Tu che (s)parli, di me che ne sai?

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Tenere a freno la lingua è buona cosa, specie in questi ultimi periodi, dove la gente ama trascendere in commenti senza fondamento, senza senso e senza logica alcuna se non quella di seguire la moda degli haters. Ogni persona che bazzica sui social ha a che fare con commenti campati continua a leggere…

Rancore

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Il risentimento (o rancore) è un sentimento dato da un misto di rabbia e desiderio di rivalsa, protratto nel tempo, che si prova come conseguenza di un torto o frustrazione subita, sia essa reale o immaginaria. (Fonte Wikipedia) In realtà credo che sia un componente della nostra vita quotidiana. E’ un elemento delle nostre giornate perchè, sebbene si cerchi continua a leggere…

Puttana

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Strano come titolo vero? Eppure fà ancor più male sentirselo dire, e la cosa è amplificata, specie se si appartiene alle persone sensibili. Apparentemente è una semplice parola, magari insignificante… Lo può essere per chi non comprende o conosce la nostra lingua o non ne conosce coscientemente il significato… Assume continua a leggere…