…e ancora…

Ancora una volta quegli occhi… Ancora una volta quello stupore, quella sensazione mista far il dolore e lo spaesamento…quel non sapere bene come reagire, cosa pensare, cosa dire ma ancor più cosa fare… Venire colpiti nella quotidianità, nella serenità di…