Regole e mancata vigilanza…

L’italia è il Paese delle regole, delle leggi, delle procedure, del “questo non si deve fare…”  oppure del “E’ severamente vietato…” (ma si fa… in barba a controlli e non solo…) Guardate quanto sta accadendo in questi giorni… Miliardi di danni per via del mancato controllo degli alvei di fiumi e torrenti o del rispetto delle zone ritenute non edificabili continua a leggere…

Cambio lampadine? Buona idea!

Addio vecchie lampadine con il fine filo di rame che si rompe dopo pochi mesi di uso.Le vecchie lampadine a incandescenza, consumano troppo e le alternative meno esigenti in energia e più amiche della natura andranno a sostituirle. Fra le tante decisioni che spesso portano polemiche e discussioni, la Commissione Europea ha decretato l’uscita degli Stati membri dal mercato delle continua a leggere…

A scuola con cellulare

Scatenerò le ire di molte persone… io sono favorevole (con i giusti limiti e specifiche) all’uso di smartphone e tablet in classe…. (e il pensiero va alle lezioni di italiano agli italiani dell’immediato dopo guerra viste in TV in bianco e nero….) In realtà la mia motivazione è testata come studente che ha letto Dante dal cellulare più agevolmente che continua a leggere…

Civili noi? (ma davvero?)

ATTENZIONE: QUESTO POST NUOCE GRAVEMENTE ALL’INTELLIGENZA DI CHI LO LEGGE COMPLETAMENTE! Prima di tutto…vogliamo regolamentare i rapporti fra le persone, ma forse prima non è il caso di chiedere se siamo realmente esseri “civili” in grado di farlo? In questi giorni si accende la discussione sulle “unioni civili”… La nota enciclopedia online Wikipedia riporta in tal voce: “Si definiscono unioni continua a leggere…

Ego-ismo….

Mi avventuro in un discorso serio e decisamente complicato (quindi mi scuso di eventuali errori e/o qual si voglia contrasto) [e alla fine, nel caso, come da immagine qui a lato…]… In rete sto scoprendo che tutti, più o meno dichiaratamente, stanno riscoprendo l’egoismo… Molte persone dicono “più mi dedico agli altri e più scopro che è necessario che mi continua a leggere…