Non ha torto Greta

Non ha torto la ragazzina di 16 anni che ha iniziato una guerra per tutti. Mi ricorda quel ragazzo che in piazza Thienammen aveva sfidato i carri armati in segno di protesta. Una ragazzina di 16 anni è partita dal suo paese e dalla sua Stoccolma, cercando di svegliare dal continua a leggere…

Seconda vita

Guardavo la tv e sono incappato in un servizio del tg. Donazioni di organi e anonimato. Personalmente credo che, rispettando alcune linee guida, si possa scegliere se mantenere anonima oppure no la donazione / ricezione di un organo. E’ un discorso molto colpesso e delicato, quindi cecherò di essere breve continua a leggere…

Ma tu voti? Si certo! (e non me ne vergogno!)

*** ELEZIONI POLITICHE – IL MIO PERSONALE PUNTO E AVVISO *** Si avvertono coloro che si avventurano nella lettura che si tratta di una filippica lunga, noiosa, personale, giudicabile, condivisibile e indiscutibile (per quel che mi riguarda). Vedo gente che sui social si insulta per la politica, si infervora, si continua a leggere…

Considerazioni e polemiche terrestri…

Quando una vita viene strappata dal suo normale ciclo in maniera violenta ci vuole rispetto e silenzio, perché non c’è polemica alcuna, non c’è alcuna giustizia (specie quella terrena che è tremendamente lunga, ancor più con certe persone…) che sia in grado di placare il dolore e le lacrime che continua a leggere…

Vitalizi vs supplizi….

ATTENZIONE QUESTO POST NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE. SCONSIGLIATA LA LETTURA  A CHI GODE DI VITALIZI E A CHI VIVE SUPPLIZI…. …oppure, solo se ne avete il coraggio, leggete e magari commentate e/o condividete …e poi non dite che non vi avevo avvisato! Siamo alle solite…la storia non cambia… Ci illudiamo continua a leggere…

La memoria che non ricorda.

“Sapesse…la memoria mi fa brutti scherzi..” Quante volte ce lo siamo sentito dire? Spesso a citare questa frase sono le persone anziane. Talvolta fanno fatica ad ammetterlo perché, in fondo, vuol dire che sentono in maniera  peggiore il peso del tempo che passa e corrode lentamente i loro ricordi, sbiadendoli continua a leggere…

Marò … Che burdell!

Marò che burdell!!! Managgia che casino! andate in Italia ma poi tornate.. e poi resterete in Italia tranquilli, non andrete più India e dal Tg1 delle 2330 di oggi i due maró italiani torneranno in India ma staranno in ambasciata avendo libertà di movimento… Sono arrivate le rassicurazioni… Così recita continua a leggere…