Quanto manca?

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Quanto manca? Ok ma a cosa? Al Natale? A fine anno? Alla fine del Mondo? Al compleanno? All’Apocalisse… a cosa quanto manca? E’ una domanda che si presta a molte interpretazioni e usi, e a cui difficilmente si riesce a dare una risposta in maniera definitiva e certa. Nel 1999 continua a leggere…

Com’esuli pensieri nel vespero migrar

Puoi leggerlo in: 2 minuti
In questi giorni basta sollevare lo sguardo… I pensieri si librano in volo come gli uccelli migratori che fanno la conta di loro per raggrupparsi, organizzarsi e partire per il lungo esodo. L’estate è finita, nonostante le ultime giornate ancora calde. L’autunno si presenta alle porte, si deposita sui parabrezza continua a leggere…

Ciò che ti fa stare bene…

Puoi leggerlo in: 2 minuti
…già! Chieditelo. Non barare. Fallo in maniera seria e sincera.Da quanto tempo non fai ciò che ti fa stare bene? Una canzone ci riporta all’importanza del fare ciò che ci fa stare bene perchè la maggior parte di noi si riduce ad accettare compromessi e rinuncia alle sue cose amate continua a leggere…

Stup(r)i[dità]!

Puoi leggerlo in: 3 minuti
Stup(r)i[dità]! Si tratta di questo! L’ultima stupidità sugli stupri! Come si fa a dire che se una ragazza è “volontariamente” ubriaca allora è giustificato lo stupro? ( o comunque viene meno l’aggravante dell’averla fatta ubriacare apposta per abusare di lei)? Ma dico la nostra stupidità è arrivata sino a quel continua a leggere…

Il Ramadan, questo sconosciuto…

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Inizia oggi il Ramadan, questo sconosciuto (ai più…) Di che si tratta? E’ un mese sacro di preghiera e digiuno per i musulmani di tutto il mondo. Il Ramadan è praticamente, il nono mese del calendario lunare islamico e dura 29 o 30 giorni. Il numero dei giorni varia a seconda continua a leggere…

Quanti rimpianti hai?

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Alla domanda “quanti rimpianti hai?” credo di poter rispondere parecchi, senza stare a quantificarli. Nel corso della vita, specie quando si acquisisce una certa coscienza e le candeline aumentano al punto che si preferiscono quelle numeriche al metterne una per ogni anno, i rimpianti si fanno avanti… Se ci si continua a leggere…

Calendario

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Tanti i bei propositi di iniziò anno che poi restano ancora incartati per essere rifilati l’anno successivo, è quello dopo è quello seguente ancora… Per questo anno niente propositi, niente false speranze che sia migliore rispetto al precedente (visto anche certi presupposti…) Prenderò dalla vita (e di conseguenza dalle persone…) continua a leggere…

A chi di notte lavora…

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Il conto alla rovescia è già partito… Si contano i giorni, per i bimbi le ore, che porteranno al Natale… In realtà, lo dico sapendo di farmi in qualche modo odiare, il Natale arriverà si presto, ma altrettanto presto se ne andrà, accompagnandoci velocemente, come sempre, alla fine dell’anno e continua a leggere…

Oltre la disabilità

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Oltre la disabilità. Un bel progetto. Una bella idea che diventa realtà. Mi piace davvero tanto quando nel presentare il loro progetto nel manifesto scrivono: “Il concetto di fondo è la disabilità. Una realtà scomoda e problematica che produce continuamente e spesso inconsapevolmente, numerose forme di esclusione e discriminazione verso continua a leggere…

Frasi celebri…

Puoi leggerlo in: 9 minuti
Frasi celebri. Ne esistono tantissime… celebri e meno celebri… Alcune diventano dei veri e propri motti di vita… Voi fra queste che vi propongo  quale preferite e perchè? Come sempre buona vita e buona lettura bella gente… Namastè, Alè! Fai del bene e dimenticalo, fai del male e pensaci (Anva) continua a leggere…

…e li chiamano animali…

Puoi leggerlo in: 3 minuti
Invecchiando, ancor e sempre più…, resto dell’idea che più conosco le persone e più apprezzo gli animali! Sarà per questo che ho chiesto al nostro veterinario di fiducia di seguirmi lui come medico perchè appunto gode da parte mia di maggior fiducia? O semplicemente perchè mi riconosco come appartenente più continua a leggere…

No all’omofobia

Puoi leggerlo in: 1 minuto
No all’omofobia. Così Aosta ha voluto ricordare questo messaggio che deve rimanere saldo non solo in talune date ma sempre. Non solo per omofobia… Andrebbe fatto per tutte le varianti possibili… Il fatto è che vogliamo apparire tolleranti e aperti quando in realtà se si incontrano per strada due persone continua a leggere…