2 maggio 2019 – Caro diario…

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Capita così che ti svegli, ti trascini verso il terrazzo e scopri che una famiglia di volpi gioca felicemente poco distante da casa. E’ un attimo. Ti azioni velocemente e con discrezione per non disturbarli e cerchi la tua macchina fotografica per immortalare il momento… Mentre i secondi passano, lieti continua a leggere…

Il Sole arrivava tardi da te…

Puoi leggerlo in: 3 minuti
In questi giorni mi torna in mente quando venivo a trovarti e aspettavamo insieme il Sole, il suo arrivo, prima di ripartire e andare al lavoro… Freddo al mattino, camminavo avvolto prima dai miei pensieri e poi dagli abiti che ricoprivano le mie membra. Varcavo quel cancello e mi sembrava continua a leggere…

Magia mattutina…

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Ogni mattina si rinnova uno spettacolo che per quanto possa sembrare monotono e rituale, riesce sempre a emozionare e a rapire uno sguardo imbambolato da bambino… Il Sole, al suo risveglio, sa tinteggiare il cielo come un sagace e istrionico pittore… Un vero e proprio poeta delle immagini… Mi immagino continua a leggere…

All’alba…

Puoi leggerlo in: 1 minuto
All’alba si fanno spesso incontri silenziosi e molto particolari… In montagna ci si può imbattere nella presenza di animali di ogni specie. Al mare, sebbene l’alba in questa stagione si verifichi alle 5.30 del mattino circa, si possono trovare diverse persone. Da coloro che amano camminare o correre sulla spiaggia continua a leggere…

Lentamente muore…

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Lentamente muore chi diventa schiavo dell’abitudine, ripetendo ogni giorno gli stessi percorsi, chi non cambia la marca, il colore dei vestiti, chi non parla a chi non conosce. Muore lentamente chi evita una passione, chi preferisce il nero su bianco e i puntini sulle “i” piuttosto che un insieme di continua a leggere…

Prime luci del mattino…

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Sono le prime luci del mattino.. Sono quelle che trasmettono vibrazioni, diverse tonalità di emozioni… Sanno incidere nell’umore e far vivere la giornata in modo migliore… Regalano un sorriso, scaldano con i primi raggi il tuo viso… Sono le prime luci del mattino… Immagini di cui l’anima non può fare continua a leggere…

Tremante buongiorno…

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Interessante! Svegliarsi alle 5 del mattino sentendo il letto ballare e avere un attimo di timore nel cercare di capire quale sia la cosa migliore da fare… Persino il cane, che solitamente non percepisce tali eventi (quantomeno il nostro), si è svegliato di soprassalto abbaiando… Allora ti alzi, lasci riposare continua a leggere…

Il buongiorno si vive dal mattino

Puoi leggerlo in: 3 minuti
Apro una discussione dedicata (visto che negli ultimi post ci si è dedicati alla questione bacchettoni e non solo…) al piacere e a una sua parte intima… Stamane nel leggere la versione on-line dell’huffingtonpost.it ho letto fra i vari articoli anche questo di cui vi propongo degli estratti. Se siete pronti continua a leggere…

Heidi

Puoi leggerlo in: 2 minuti
  Operazione memoria… Al mattino il canale televisivo Italia Uno, intorno alle 7.30, ripropone le avventure storiche di Heidi. Heidi (per farla brevissima), era una bambina “rubata” alla montagna ai suoi affetti e ai suoi monti per essere di compagnia a una ricca bambina con difficoltà motorie (sulla carrozzella) e continua a leggere…

L’odore della pioggia di mattino..

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Buongiorno Mondo… Stamattina sveglia traumatica (tranquilli, al momento niente musate sui muri..al momento..). Ore 5.20 e da fuori il brusco risveglio… Dovrei esserci abituato ma oggi l’ho sentito di più. Vuoi per pensieri, vuoi per preoccupazioni che non posso e non devo far vedere, sta di fatto che stamane la continua a leggere…

…e primavera sia!

Puoi leggerlo in: 1 minuto
È primavera, svegliatevi bambine… così si introduceva con il rumore del grammofono che suonava dischi pesanti e con l’alimentazione a manovella, la primavera anni or sono… Ora i tempi sono cambiati! I social network saranno i vasi da messaggi vitali ripetuti a non finire, quotati ritwittati, perdendo il fascino e continua a leggere…