Caramelle (scartate)

Puoi leggerlo in: 4 minuti
Si intitola Caramelle la canzone di Pierdavide Carone e i Dear Jack, un brano che parla di pedofilia attraverso la voce di due ragazzini, Marco e Marika. Un brano la cui esclusione da Sanremo si sta rivelando una passerella verso il successo. Ancora una volta lo sbarramento di accesso per continua a leggere…

67° Sanremo – 2017 – Serata finale

Puoi leggerlo in: 9 minuti
Buonasera bella gente! Serata finale del Festival… Inizia con la presenza dei “Ladri di carrozzelle” che cantano il primo brano con ironia… “Alzate le mani che non le vedo” o ancora “La scala non ti preoccupare Carlo conti che te la faccio ad occhi chiusi….” E se ci mettono ironia continua a leggere…

67° Sanremo – 2017 – Quarta serata

Puoi leggerlo in: 4 minuti
Benvenuti! Inizia la quarta serata e noi siamo influenzati, febbricitanti ma presenti (febbricitanti per i microbi sia chiaro non per l’attesa…) Cantano i quattro giovani che rimangono in pausa in attesa del responso che li riguarda… Apre le canzoni… Ron – A un terzo ascolto c’è da rivalutare la canzone continua a leggere…

67° Sanremo – 2017 – Terza serata

Puoi leggerlo in: 4 minuti
Serata dedicata alle cover e al riconoscimento anche allo Zecchino d’Oro di non essere mai stato fra i protagonisti della manifestazione. Unica nota stonata, scusate la battuta, Carlo Conti che pare aver fretta di voler congedare i bambini dal palco… Ma analizziamo la serata (preciso con gusto personale quindi opinabile continua a leggere…

67° Sanremo – 2017 – Seconda serata

Puoi leggerlo in: 3 minuti
Seconda serata. Eccone il resoconto… Iniziano i giovani che si sfidano direttamente per approdare alla finale.. Dei giovani non parlo semplicemente in attesa di vedere quelli che passeranno in competizione con i big ed evitare le solite polemiche sterili… Bianca Atzei – Apre la serata con la sua canzone che, continua a leggere…

67° Sanremo – 2017 – Prima serata

Puoi leggerlo in: 3 minuti
Una carrellata di “mea culpa” apre la prima serata del Festival con un doveroso omaggio a Luigi Tenco. Anno 1967. Non ammesso. Seguono una serie di parole, di dichiarazioni, in ordine sconclusionato, per presentare vecchie e nuove glorie, quasi a voler giustificare le presenze degli uni e degli altri… Ore continua a leggere…

Giusy Ferreri – Fatalmente male

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Giusy Ferreri Sanremo 2017 | Fatalmente male | testo canzone  FATALMENTE MALE | TESTO di R. Casalino, Takagi, Ketra, P. Catalano Se fuori piove è l’illusione che qualcosa ancora si muove i sintomi dell’amore sono altrove ci siamo fatti trasportare dall’odore di sensazioni nuove incapaci di dissolvere nell’aria le speranze continua a leggere…

Ron – L’ottava meraviglia

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Ron Sanremo 2017 | L’ottava meraviglia L’OTTAVA MERAVIGLIA | TESTO di R. Cellamare, M. Del Forno, F. Caprara, E. Mangia La mia vita è una candela brucerà lasciando cera è la scena di un romanzo che non so come finirà all’inizio un’altalena una storia, una sirena è la convinzione di continua a leggere…

Fiumi di parole

Puoi leggerlo in: 4 minuti
Nel 1997 i Jalisse vincono il Festival di Sanremo con la canzone intitolata “fiumi di parole”… 10 anni prima iniziava la mia avventura radiofonica di scellerato e giovane scapestrato… Da allora di parole ne sono state dette tante, tantissime e di cose ne sono cambiate altrettanto… I miei ricordi di radio continua a leggere…

Siamo tutti…

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Altri attentati… Altre stragi… Altre minacce e anche noi non siamo messi benissimo… Le coste libiche distano dall’Italia circa 352 km e con dei missili a corto raggio siamo un bersaglio facile… (Lo sono anche la Spagna e il Portogallo…) Se pochi giorni fa eravamo tutti “Charlie” tanto da comprare continua a leggere…