#GiocAosta 2017 – Semplicemente Grazie!

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Finita l’esperienza bellissima di #GiocAosta, arrivati a casa, una buona tazza di caffè serve per selezionare e continuare 😉 si selezionano e ordinano le foto di oggi, ultimo giorno. Credetemi… sono davvero tanti, tantissimi grazie che dovrei dire… provo a dirne alcuni e se mi dimentico qualcosa o qualcuno perdonatemi… Grazie all’organizzazione e continua a leggere…

Foto vs selfie

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Riempite la vostra vita di scatti e fate ben distinzione fra foto e selfie… Le fotografie rappresentano ciò che i vostri occhi hanno potuto apprezzare e che il tempo cercherà di erodere nella vostra memoria… I selfie rappresentano invece un vostro momento felice e l’insieme dei vari selfie testimonieranno il continua a leggere…

La neve del 1 maggio…

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Primo maggio. Si gira il calendario di un mese. Si strappa il foglio del nuovo ciclo e si spera in una primavera che gioca fra temperature e aspetti meteo. Ne è un esempio la giornata del primo maggio. In mattinata nevicata a basse quote in tutta la Valle d’Aosta (e continua a leggere…

Sfida accettata

Puoi leggerlo in: 3 minuti
Sfida accettata. Osservi, incuriosito, foto sbiadite, in bianco e nero e non per un effetto voluto per rendere più interessante la fotografia ma bensì perché di tempo ne è passato e parecchio… Sono sguardi e pose che nulla a che vedere o fare con chi, di questi tempi, si è continua a leggere…

#selfie

Puoi leggerlo in: 1 minuto
#selfie Parola che indica un auto scatto. Il web ne è pieno!  Pieni i social! Il problema è che si può notare di tutto! Lati A, B side, C side e chi più ne ha ne metta… Variazioni di colore, di sfumature, di scollature, di spacchi, di pacchi, di visioni continua a leggere…

Non si vedono ma…

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Credo sia risaputo che ho una innata e genetica passione per la fotografia… Amo andare alla ricerca delle emozioni, di ciò che l’occhio cattura in maniera veloce ma che non riesce a fissare, spesso, come in realtà dovrebbe… Capita che in buona compagnia si esca e si vada alla ricerca continua a leggere…

A new day…

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Esistono dei giorni in cui ti svegli presto e cerchi di correre, un pò come la storia della gazzella e del leone… e lo fai senza sapere se in quel momento in cui corri tu sia il leone o la gazzella (anche perchè in realtà poco importa…) Corri… corri e continua a leggere…

All’alba…

Puoi leggerlo in: 1 minuto
All’alba si fanno spesso incontri silenziosi e molto particolari… In montagna ci si può imbattere nella presenza di animali di ogni specie. Al mare, sebbene l’alba in questa stagione si verifichi alle 5.30 del mattino circa, si possono trovare diverse persone. Da coloro che amano camminare o correre sulla spiaggia continua a leggere…

Orizzonte di pace

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Oggi mi e vi regalo questo orizzonte di pace … L’ho realizzato pochi giorni fa e già mi manca sia quell’atmosfera che quella linea di orizzonte… Sveglia presto, alle 4.30 e visione alle 5,30 di questo panorama che sembra davvero interessante… Di quelli che ti metti sul desktop del pc continua a leggere…

Tour de Villa

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Oggi ennesima passeggiata fra le bellezze della nostra Regione. Erano mesi che lo ammiravo dall’altra parte del fiume Dora e così, oggi, ho avuto per puro caso e fortuna, la possibilità di visitare dall’interno, il castello Tour de Villà posto nel comune di Gressan. Vedere il cancello di ingresso aperto continua a leggere…

Châtel Argent

Puoi leggerlo in: 3 minuti
Ci sono stato quando frequentavo le scuole medie… All’epoca ci ho impiegato decisamente meno di oggi a salire il sentiero che mi ha portato a scattare questa bella foto. A metà percorso ero un pò stanco.. ma ho voluto ugualmente portarmi dove avevo stabilito che sarei salito, anche in presenza continua a leggere…

Non c’è più!

Puoi leggerlo in: 1 minuto
C’era una volta ed ora non c’è più! Avete presente quando nelle viuzze scoprite delle vere e proprie opere d’arte? Ecco! Proprio così! Ne rimanete rapiti e automaticamente cercate di immortalare quanto i vostri occhi vedono in uno scatto… Questo si tramuta nel tempo in un testimone di un qualcosa continua a leggere…

Padre e figlio

Puoi leggerlo in: 2 minuti
L’altro giorno mi sono soffermato su una foto apparentemente tanto semplice quanto disarmante… Bella nella semplicità dell’attimo rubato sapientemente al tempo… Bella per quanto sa trasmettere e poco importa che la luce magari non sia quella giusta, che il gioco di ombre possa distogliere l’attenzione, che i soggetti non guardino continua a leggere…