Quando sei in cabina… [nel 2004 come oggi…]

Quando sei in cabina… [nel 2004 come oggi…]

Correva l’anno 2004. Un rapper italiano aveva il coraggio di mettere in rima la situazione di un Paese, il nostro, che anche alla vigilia di questa nuova tornata elettorale (e mi riferisco al referendum di domenica) si presta assolutamente bene… Occorre leggere bene fra le righe di questa canzone perfettamente bi-partisan e super partes ma […]

Read more