Una rondine non fa primavera

Se è vero il detto che una rondine non fa primavera, è altrettanto vero che è bello sentire e vedere le rondini popolare il cielo sopra di noi e ammirarle in questi periodi di duro e lungo lavoro. Rinnovano, dopo aver affrontato un lungo viaggio nel rientro, la loro casa e lavorano tutto il giorno per riuscire a ricostruire quanto continua a leggere…

e ancora autunno…

Qualora non ve lo avessero ancora detto, anche per questo 2016 siamo arrivati alla data che segna il passaggio fra l’estate e l’autunno… Un altro autunno… e ancora autunno… per dare spazio al prossimo autunno e a quello dopo ancora… Mutano i colori, il calore, gli odori, gli umori, i profumi, gli aromi. le attività e al letargo si preparano continua a leggere…

Il cammino interrotto…

…dopo una stagione passata a compiere i primi passi trotterellanti… ecco l’autunno… preannuncio d’inverno. Dalla posizione privilegiata in cui mi trovo, vi osservo… Vi guardo e mi chiedo fra me e me quanto tempo ci vorrà per farvi passare questa sbornia di dolore… Cadono le foglie dagli alberi per lasciarsi nudi di ogni forma di vita evidente agli occhi superficiali continua a leggere…

Tutto in una notte

Magia e mistero della natura… La sera prima non c’era nulla e il mattino dopo ecco comparire, a fianco a gerani inumiditi dalla pioggia di questi giorni, una famigliola di esili funghi… Tutto in una notte appunto! Annuncio timido e sfacciato dell’approssimarsi dell’autunno? Può essere! Certo che lo stupore nel vederli dalla note al giorno è tanto in quanto inaspettati continua a leggere…

Tagli e mode…

   Tagli e mode che ritornano… Sara la crisi o semplicemente il desiderio di ritornare indietro nel tempo per mostrare ciò che generalmente e nascosto oppure per continuare a usare ciò che ha avuto piccoli incidenti di percorso…. Ieri in più di un occasione mi sono imbattuto in esempi di questo genere… Calze rotte con buchi usare appositamente come alla continua a leggere…