Lo sapevi che… 2019

Puoi leggerlo in: 2 minuti
I croissant sono originariamente austriaci e non francesi. In un mazzo di carte, il re di cuori è l’unico senza baffi. In media le persone spendono in totale due settimane di vita aspettando il semaforo verde. Prima della gomma si usava il pane per cancellare i segni della matita. A continua a leggere…

Rosso di sera

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Già… proprio così! Rosso di sera, bel tempo si spera! Così recitava un vecchio adagio ancora valido, a quanto pare… Tutto il nord Italia è stato interessato ieri da questa ondata lunga, da questo alito di vento caldo e particolare che ha pennellato, in modo non omogeneo ma di sicuro continua a leggere…

Evoluzione

Puoi leggerlo in: 1 minuto
In effetti se di evoluzione vogliamo parlare, siamo messi abbastanza male! Da quando è scoppiata questa mania (momentanea) della caccia ai pokemon, se già prima la gente non mollava i cellulari, ora non se ne schioda più per niente! Fortunatamente, al momento in cui scrivo, mi ritengo immune da questa continua a leggere…

L’alunno, la classe …

Puoi leggerlo in: 5 minuti
L’alunno S., su segnalazione di un compagno, viene trovato in possesso di una calcolatrice durante il compito di matematica. L’alunno S. da un pugno al compagno bestemmiando” “La classe si rifiuta di fare lezione e si auto-nomina soviet supremo” “Al suono della campana delle 13.30, la classe fuoriesce dall’aula come continua a leggere…

Homophobia

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Leggere notizie di questo tenore ti fa ancor di più apprezzare di far parte di un Paese scalcagnato si, ma con una coscienza… Il presidente del Gambia, Yahya Jammeh, ha minacciato di “tagliare la testa” dei gay che vivono nel paese. Il presidente, che ha conquistato il potere con un continua a leggere…

Il buongiorno si vive dal mattino

Puoi leggerlo in: 3 minuti
Apro una discussione dedicata (visto che negli ultimi post ci si è dedicati alla questione bacchettoni e non solo…) al piacere e a una sua parte intima… Stamane nel leggere la versione on-line dell’huffingtonpost.it ho letto fra i vari articoli anche questo di cui vi propongo degli estratti. Se siete pronti continua a leggere…

Il posto scippato (si scherza!)

Puoi leggerlo in: 1 minuto
Mi hai “rubato” il posto sul bus e non lo sai… Il bello è che traffichi su quel telefono come una ossessa quasi non ci fosse un domani… Ah… No hai smesso ora! Il bello è che con totale innocenza ti osservi attorno e mi lanci pure un’occhiataccia…. Poi lo continua a leggere…