Stup(r)i[dità]!

Puoi leggerlo in: 3 minuti
Stup(r)i[dità]! Si tratta di questo! L’ultima stupidità sugli stupri! Come si fa a dire che se una ragazza è “volontariamente” ubriaca allora è giustificato lo stupro? ( o comunque viene meno l’aggravante dell’averla fatta ubriacare apposta per abusare di lei)? Ma dico la nostra stupidità è arrivata sino a quel continua a leggere…

Puttana

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Strano come titolo vero? Eppure fà ancor più male sentirselo dire, e la cosa è amplificata, specie se si appartiene alle persone sensibili. Apparentemente è una semplice parola, magari insignificante… Lo può essere per chi non comprende o conosce la nostra lingua o non ne conosce coscientemente il significato… Assume continua a leggere…

Soldi, soldi, soldi…

Puoi leggerlo in: 1 minuto
  La vergogna reale dell’#Italia sono gli #italiani…  Lo sono quelli che dicono di non votare per protesta, quelli che sempre per protesta non pagano le tasse…quelli che si fanno le regole per poi poterle infrangere… Quelli che della politica dicono di non saperne o di fregarsene e poi li continua a leggere…

Bonsai

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Sono trascorsi 70 anni da quando l’uomo, pur di non perdere una guerra, ha deciso di perdere l’umanità…. Hiroshima nè è un esempio lampante nella storia… L’uomo per fare paura ai suoi simili ha accettato di farsi paura a se stesso con la più atroce delle armi allora conosciute e continua a leggere…

Di serie A e B…

Puoi leggerlo in: 1 minuto
In questo periodo ci si accanisce per cercare di onorare la morte di un leone ucciso in maniera ambigua da un cacciatore senza scrupoli… Ciò che più dimostra una sensibilità che segue la moda è il mobilitarsi della rete per questo particolare leone senza tener conto che ogni giorno, sempre continua a leggere…

Il cancro non piace alla rete

Puoi leggerlo in: 2 minuti
Il cancro non piace alla rete, o meglio, non gli piacciono le campagne choc create apposta…meglio le campagne chic! Che sciocchi! Così ne parla l’Huffington post in un articolo: New York, Gay Pride 2015. Claudia Ferri, fotografa di scena per Offline (un nuovo programma televisivo in onda su Rai2 su culture continua a leggere…