Enjoy the silence

Io me lo ricordo bene l’inizio di questa canzone… Adoravo suonarla, specie di notte… Ha un inizio incredibilmente affascinante (non solo quello del video che in realtà inizia solo dalla canzone..) Mi piaceva vedere scorrere la puntina sul vinile e mi lasciavo rapire dalle note che ne scaturivano e rimanevo affascinato al pensiero di poterle diffondere nell’etere e immaginare che continua a leggere…

L’importante è capirsi (no?)

Io spesso inverto le lettere nelle parole e il guaio e che non sempre me ne accorgo.Questo avviene specie quando scrivo e tendo a farlo velocemente sulla tastiera. E’ imbarazzante e allo stesso modo la cosa mette anche a disagio in quanto, quando te ne accorgi o te lo fanno delicatamente notare, ti assale un senso di disagio, di imbarazzo continua a leggere…

Presepe 2016

Sarà il meteo di questi giorni e l’abbassamento delle temperature… Sarà l’avvento della neve a quota bassa… sebbene sia ancora ottobre, il pensiero al prossimo presepe si fa sempre più forte. Ogni anno cerco una caratteristica che lo renda unico, particolare e per l’edizione di questo anno ho già una idea particolare (che non rivelo sino a quando non lo continua a leggere…

Changements…

Gli anni passano e non solo per noi ma anche per ciò che ci circonda… Non solo per quanto può essere per noi tangibile, ma anche per ciò che non lo è… Pensate al motore di ricerca più utilizzato al mondo…. Oggi compie 18 anni! (auguri!) Ebbene, io mi ricordo quando fu inaugurato! Le prime volte che lo si utilizzava continua a leggere…

Differenti vedute…

Diciamocelo chiaro. Spesso ci facciamo dei problemi dove non ce ne sono. Siamo degli esseri particolarmente strani e schiavi di limiti che ci poniamo per mille motivi…. Sono curioso di vedere quante persone verranno incuriosite dall’immagine scelta e arriveranno a fine post magari trovando anche dei buoni motivi per commentare lo stesso (non l’immagine ma il tema trattato!) Faccio un continua a leggere…

Come siamo (s)messi…

…rendiamocene conto! Come siamo messi in Valle d’Aosta! Con tutti i problemi che ci sono (e non neghiamo che ce ne siano perchè altrimenti facciamo gli str…uzzi), andiamo a preoccuparci di regolamentare il fenomeno del “social eating”? Per carità! Indubbiamente sarà un tema anche importante ma vuoi mettere? Vuoi mettere che per venire in Valle paghi  e profumatamente un aereoporto continua a leggere…

Dietro le sbarre

Nessuno ne parla, neppure sottovoce, e quando se ne…. straparla, lo stridore che ne fuoriesce è palese, a tal punto da perdere contatto con la realtà, intendo quella vera, quella che fa a pugni con le belle verità e le mezze fandonie. Rifletto sulla percezione che i cittadini hanno di una cella, non frigorifera ma correttiva, una cella di un carcere… continua a leggere…

Oggi riciclo…

Oggi riciclo! Non che voglia riciclare dei post, ma gli eventi di queste ore mi portano a farvi leggere quanto, in tempi non sospetti, scrivevo… Prendo ad esempio due casi nello specifico  (ma ce ne sarebbero moooolti altri…) giusto per poter dire che (in fondo) lo avevo detto! (magrissima e amara consolazione in verità…) Tanto il riciclo va di moda continua a leggere…

Madama la marchesa…

Scrive Matteo Renzi sul suo profilo Facebook ufficiale dopo aver fatto da padrino (di battesimo) alla nuova funivia del Bianco: La funivia skyway inaugurata ufficialmente oggi consente di vivere un’esperienza straordinaria, portando il visitatore da Courmayeur ai 3.500 metri, nel cuore del massiccio del Monte Bianco. Si tratta di un capolavoro d’ingegneria Made in Italy di cui possiamo decisamente essere continua a leggere…