Nessuno è perfetto (ridiamoci sopra…)

Nel mondo nessuno è perfetto… E’ tanto bello, quanto raro, vedere che in una epoca in cui tutti millantano e sbandierano la perfezione, la riduzione degli errori a percentuali minime e poco credibili, vi sono persone che conoscono bene e sanno soppesare in maniera adeguata il peso della parola umiltà. E’ questo il caso della testata giornalistica on line de continua a leggere…

a disagio…

Quante possono essere le situazioni che ci mettono a disagio, o ci fanno sentire a disagio per quello che proviamo, per quello che sentiamo o che viviamo direttamente in prima persona oppure ci viene raccontato? Credo tantissime…più di quello che ci si possa immaginare, sebbene siamo poco portati a parlarne in quanto, in parte, ce ne vergogniamo…perchè spesso disagio e continua a leggere…

C’è qualcuno in ascolto?

 Il rispetto dell’ascolto è finito! Non c’è più di tanto interesse o voglia di ascoltare. Anche le massime aule ne danno esempio. Vero a volte certe filippiche sono noiose, specie se condite con politichese arguto e fine. Se le dicono e se le cantano come meglio preferiscono… (…per poi vedere i protagonisti di avessi contrasti dopo poco fare capannello continua a leggere…

Stereotipi

Trovo imbarazzante a volte appartenere alla categoria dei cosiddetti uomini o maschi… Imbarazzante per le stupidità di cui la categoria è capace.. Fortunatamente non tutti sono così, ciò non toglie che resiste un certo zoccolo duro… La donna vista come oggetto del piacere, come oggetto di scherno, di mancanza di rispetto… La donna incapace di fare, incapace di pensare, si continua a leggere…