In VDA siamo troppo avanti (forestale)….

In Valle d’Aosta siamo troppo avanti! (inutile dire il contrario!) Che che ne dicano i detrattori, coloro che fanno proteste, che si lamentano delle decisioni prese senza comprenderne il significato… Ancora una volta si dimostra che siamo troppo avanti! Prendi ad esempio la questione forestale… Oggi, guardando i telegiornali, apprendi continua a leggere…

Te la ricordi la radio?

Tu te la ricordi la radio? Io si! Mi ricordo con quanto timore sono entrato per la prima volta in uno studio radiofonico… Era magia totale. Un battito profondo nel cuore di un mondo sempre ammirato e amato e che mai avrei creduto un giorno sarebbe diventato ciò che ora continua a leggere…

Bilinguismo o cosa…

Dunque… Sulla storia del “francese” riconosciuto o sanato…(scusate se dico la mia…) Posso dire (essendo un fresco maturando) che proprio sul francese e sulla valutazione dello stesso ho visto/subito situazioni davvero quantomeno discutibili…. Persone che durante tutto il percorso scolastico hanno dei voti più che onorevoli non conseguire il riconoscimento continua a leggere…

Al lago blu – Valtournenche

Ed eccoci al Lago Blu ( da non confondere con la Laguna…) Nella vallata del Cervino ecco un’altra attrattiva veramente particolare… Ai piedi della maestosa cima ecco che si presenta un lago particolare per le sue colorazioni e per i suoi ospiti. I colori che lo caratterizzano sono davvero particolari. continua a leggere…

Lago di Lod – Chamois

 Estate 2014. Ancora una uscita. Una stupenda uscita! Alla scoperta di una località sconosciuta, di un posto davvero stupendo in una giornata particolare… Si parte di mattina, non proprio di prima ora, e si arriva tranquillamente e comodamente alla località di Chamois sita nella vallata di Valtournenche. La nostra meta continua a leggere…

Alla scoperta…

La giornata è bella. Il tempo promette bene quindi perché non avventurarsi? Lo confesso… Sono un po preoccupato ma si sa che io sia apprensivo… La meta è per me sconosciuta ma son sicuro che ne valga la pena! Si a al Lago d’Arpy. Si sale per il Colle San continua a leggere…