Te la ricordi la schedina? Io si!

Un rito. Un rito che vedeva, fin da quando ero piccolo, papà accompagnarmi al tabacchino per tentare la fortuna e sperare, ogni fine settimana, in una vincita che potesse realizzare sogni…. Il rito si ripeteva ogni settimana del campionato.non erano diversi solo i temp, i giocatori e le partite…. Si giocava la domenica e si aspettava davanti alla tv 90° continua a leggere…

A tavola (scopri le differenze…)

questione di tempi, questione di età o di educazione impartita… la differenza si vede anche a tavola. E forse, forse è proprio questo che mi fa sentire ancora più vecchio… Ragazzi che a tavola vanno con Ipad e, pur essendo in cinque a tavola (fra cui anche una coetanea con cui provare a avere un dialogo), si limitano a giocare continua a leggere…