No alla violenza? Sempre mica solo un giorno all’anno!

Fra poche ore partiranno le varie campagne contro la violenza sulle donne. Siccome sono un “bastian countrari” e non amo rispettare le scadenze, specie quelle imposte dal sistema, preferisco parlarvene oggi. Credo sia profondamente riduttivo limitarsi a un giorno di bombardaemtno concentrato fra i vari media per ricordare che le donne occorre rispettarle e non abusarne… Credo sia più importante continua a leggere…

Stup(r)i[dità]!

Stup(r)i[dità]! Si tratta di questo! L’ultima stupidità sugli stupri! Come si fa a dire che se una ragazza è “volontariamente” ubriaca allora è giustificato lo stupro? ( o comunque viene meno l’aggravante dell’averla fatta ubriacare apposta per abusare di lei)? Ma dico la nostra stupidità è arrivata sino a quel punto? Allora, a volerla vedere con un pizzico di perniciosa continua a leggere…

Rassegnazione, abitudine, impotenza, coscienza…

Aleggia nell’aria, portata dal vento, una strana mistura di sentimenti e di emozioni… Sarà colpa della stagione? Della variabilità del tempo? O semplicemente siamo noi che ci stiamo atrofizzando il cuore in certe situazioni o nel ricevere, digerire e subire quando non essere sommersi da notizie e eventi? Rassegnazione, abitudine, impotenza, coscienza… Sono questi i sentimenti che in questi giorni continua a leggere…

Termini di legge…

“Questo è un caso in cui bisogna chiedere scusa al popolo italiano“. A pronunciare queste parole è stata la giudice della Corte d’Appello Paola Dezani, ieri mattina, quando ha emesso la sentenza più difficile per lei da pronunciare. Ha dovuto prosciogliere il violentatore di una bambina, condannato in primo grado a 12 anni di carcere dal tribunale di Alessandria, perché continua a leggere…

Ho ricevuto dei fiori…

Questo testo è dedicato a tutte quelle donne che hanno paura a denunciare, e a quegli uomini che regalano fiori per lavarsi la coscienza…. Un testo ispirato e riadattato da una storia letta in rete… Spero vivamente faccia riflettere, sia doverosamente condiviso e ragionato…. Oggi, stranamente, ho ricevuto dei fiori… Dico stranamente perché non era il mio compleanno, né una continua a leggere…

Ce l’hai piccolo…

Ce l’hai piccolo… non ciò che porti spesso inconsapevolmente fra le gambe! Mi riferisco al cervello! Ciò che ugualmente porti, altrettanto inconsapevolmente, all’interno della tua testa…. Viviamo una società piena di stereotipi, di frasi fatte, di finti eroi, di esempi sbagliati, di “pecoroni” quando singoli e di leoni quando in gruppo… Non c’entra l’età! Non c’entrano le famiglie e quanto continua a leggere…

Riflessioni di Donna per donne (non solo l’8 marzo…)

Riporto, con estremo piacere, quanto scritto da una Amica in occasione dell’8 marzo. Trovo che sia una riflessione che merita essere letta con la dovuta attenzione e profondità. Grazie a Gloriana per averla condivisa in un noto social… “Oggi mi rivolgo di più alla nostra “metà del cielo”. E’ una giornata che offre lo spunto per un motivo di riflessione, continua a leggere…

Giornate mondiali…

Da poche ore è terminato il #friendsday … la giornata degli amici (e come al solito Facebook ne ha approfittato per mostrarci i nostri amici… persone che magari nemmeno ti salutano se ti incontrano per strada ma che in rete ti sono amiche e ti stimano…) Oggi è quella dei calzini spaiati… Storia che accomuna miliardi di abitanti dei pianeta, continua a leggere…

#nessunascusa

Ce ne vuole di coraggio e molto… Se le donne si comportassero come certi (pseudo) uomini, forse ci sarebbe anche ragione a leggere taluni commenti in rete… Qui anzichè preoccuparci di come si veste una ragazza, serve occuparci del perchè certi uomini ricevano ancora le attenuanti da una giustizia che rimane tale semplicemente appesa alla parete, nella targa in cui continua a leggere…

Guardarsi attorno…

Ti guardi attorno, e ti accorgi di quanto accade e sei naturalmente portato a chiederti…perchè? Mi chiedo ma siam tutti folli?… Ha scandalizzato e fatto discutere la sentenza di assoluzione per i sei ragazzi accusati di avere stuprato una ragazza alla Fortezza da Basso di Firenze nel 2008. Per i giudici della Corte D’Appello la giovane, all’epoca ventitreenne, denunciò il continua a leggere…

Aborto e “perdono”…..

Torno a parlare del tema aborto… Ne avevo già parlato qui e ci ritorno con le notizie recenti… Dunque partiamo con ordine. Wikipedia sul tema apre così:”L’aborto è l’interruzione prematura di una gravidanza con espulsione del feto. Questa può avvenire per cause naturali (aborto spontaneo) o essere provocata artificialmente (aborto provocato o interruzione volontaria della gravidanza).” A questa stringata spiegazione mi lego con questa notizia: “Papa Francesco con continua a leggere…

Parole dette per bene che possono fare male….

Vi rendo partecipi di una scelta, la mia personale, di uscire dalla messa anzitempo in quanto in disaccordo su una tematica presentata verso il termine della funzione. Preciso a priori che il mio è un pensiero personale, condivisibile o meno, giudicabile, criticabile ma pur sempre un mio pensiero che resta al momento in cui lo scrivo una presa di posizione continua a leggere…