Tenerezza “smontabile”

imagesNel precedente post ho fatto riferimento al mondo patinato e perfetto della pubblicità. In questo ultimo periodo pare proprio che ci si stia concentrando alla scoperta di un sentimento che la fretta del quotidiano ci ha quasi portato a estinguere la tenerezza.

Chiunque si sia imbattuto in questa pubblicità non ha potuto far altro che “innamorarsi” dei personaggi principali dello spot.

ikea1Una bimba tutto pepe e un ragazzino timido, che tenta di conquistare questa ragazzina con gesti di tenerezza e dolcezza infinita.
La pubblicità ha da sempre fatto leva sui nostri sentimenti e ricordi di bambini/ragazzini, per suscitare in noi quel desiderio di ritornare a vivere emozioni tenerezze lasciate alle spalle…

Io mi ricordo per esempio di  mio padre che da bimbo appena lavati i capelli passava delle mezze ore per cercare di “dominare” a suon di phon e pettine dei capelli ribelli quanto se non più del loro portatore…(sarà per questo che molti hanno deciso di abbandonarmi nel tempo?)

Così anche la nota ditta (che ha il catalogo che al mondo è più diffuso della Bibbia), che produce mobili smontabili, ci propone in adorabili quanto ben studiate pillole cinematografiche, l’“affetto smontabile in pillole”

abbracciamiAllora viene spontaneo chiederci/chiedervi seriamente e con un pizzico di amarezza/nostalgia… Ma noi, quanto tempo della nostra giornata riusciamo a dedicare seriamente alla tenerezza? Quanto bello sarebbe riuscire a riscoprirla e non sono condensata amabilmente e magistralmente in uno spot da 30 secondi , per poi ripiombare nella frenetica e dura realtà del quotidiano?

Proviamo anche in questo caso a “rubare” del tempo alle cose magari più futili e apparentemente più interessanti per provare a riscoprire la bellezza di un abbraccio, di una chiacchierata con un amico o amica o conoscente… riscopriamo il nostro essere “vivi/vive” e non trascuriamo mai la tenerezza, perché in fondo è una delle poche cose che possiamo ancora permetterci senza dover per forza chiedere permesso o doverla giustificare a nessuno.

….e con questo buona vita a tutte/i!!!

 

3 Replies to “Tenerezza “smontabile””

  1. La tenerezza sembra essere scomparsa dalla terra, anche all’interno delle famiglie spesso non viene neanche “ricordata”. personalmente credo che sia una delle manifestazioni più belle, insieme all’abbraccio e alla dolcezza, che dona grande emozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*