Tremante buongiorno…

100846-MT

Interessante! Svegliarsi alle 5 del mattino sentendo il letto ballare e avere un attimo di timore nel cercare di capire quale sia la cosa migliore da fare…

Persino il cane, che solitamente non percepisce tali eventi (quantomeno il nostro), si è svegliato di soprassalto abbaiando…

Allora ti alzi, lasci riposare che non si è accorto di nulla e cerchi conferme… Prima cosa che fai è chiamare  il 115 (numero dei Vigili del Fuoco) per avere comunicazione e segnalare la percezione (passando un pò per folle alle 5 di mattina nel chiedere ” ma lo avete sentito anche voi il terremoto?” e ricevendo come risposta “…dunque tu hai sentito il terremoto…ok va bene…” (come dire… vabbè, alle 5 di mattina ci chiami per dire che tu hai sentito e noi non ci siamo accorti di nulla… sarà anche ma al momento sei l’unico che ha chiamato…) ben inteso non viene detto ma percepito come tale nella risposta ricevuta…] Credo sia anche naturale che avvenga così specie fino a che non si hanno altre telefonate di conferma o di richiesta informazioni…
Lì ti sale la paura in quanto sei certo di aver percepito nitidamente una scossa…. (anche perchè hai sentito il letto tremare nettamente per oltre una manciata di 5 secondi abbondanti e l’esperienza è stata tremante non solo per te ma per diverse persone…) e mentre da sveglio e camminando nella stanza termini impacciato la tua telefonata cognitiva (realmente ancora frastornato dal risveglio insolito e fortemente impattante…) posti in rete un tweet e poi su Facebook un post, quasi innocente.. quasi a chiedere.. “ma sono realmente io il solo folle che ha percepito la scossa a quest’ora?” e via via scopri della solidarietà da chi come te ha pensato di affidare questa apprensione (chi scherzando, chi un pò meno…) in pasto alla rete… Allora cerchi le informazioni ufficiali, quasi invogliato a capire cosa sia successo e volendo condividere le emozioni, espresse nelle più disparate maniere, inerenti alla tua segnalazione…

Viene spontaneo , senza alcuna critica ma in forma propositiva, chiedersi ma è così che siamo attrezzati per essere tempestivamente informati, qualora accadesse, di un evento sismico di una rilevante importanza? Perchè se così fosse nel caso un pochino mi preoccuperei e vedrei di perfezionare la cosa… (visto l’impatto di varie scosse che hanno interessato la nostra Regione anche marginalmente negli ultimi 90 giorni [ come riportato qui])

La mattinata prende corpo fra le varie registrazioni che la rete propone nei commenti ma ve ne è uno che dovrebbe far riflettere e molto… “massì una bella scossetta vicino a una diga bella piena cosa vuoi che sia…” già… e non è nemmeno la prima volta che capita…

Bhè che dire? Caffettino???

Buona giornata e buona e serena (insomma…) vita a tutte e tutti voi… (sismologi o ronfatori che siate…)

PS: che sia un segno per dire che il lunedì occorre darsi una scossa??? 🙂 Si scherza naturalmente (ma non troppo comunque…)

Buona giornata bella gente!

Lasciami la tua opinione :)