Tu quoque…

DiMarco

Giu 26, 2015

CesareTu quoque, Brute, fili mi!

(“Anche tu, Bruto, figlio mio!”)
Oggi utilizzata nel significato originario di amara sorpresa per la fiducia mal riposta nello scoprire il tradimento di ideali e impegni solenni, o il venir meno a vincoli di riconoscenza, amicizia e parentela, oppure semplici comportamenti scorretti in persone ritenute fino ad allora immuni a tali comportamenti.

Mai frase fu più azzeccata…..

...::: Spot - Reclame - Banner :::...

Buona e serena giornata a tutte/i  amiche e amici miei!

Lasciami la tua opinione :)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.