Una battaglia vinta (forse)

tessera_donazione

Cattura1
Cattura2Sono lieto che a distanza di alcuni anni si prendano finalmente delle decisioni sensate. Peccato si siano persi degli anni, ma meglio che ci si sia arrivati!
Oggi il quotidiano La Stampa (a cui si riferisce l’articolo riportato per la firma di Daniele Mammoliti), mi concede una bella notizia e una piccola rivincita personale nei confronti di una battaglia che da tempo cerco di portare vanamente (fino ad oggi) avanti…

E’ dal lontano 2013 che per almeno un mese ho continuato a esprimere, in maniera massiccia e pressante, anche nel programma radiofonico che ho il privilegio di curare, un sensibile passo avanti in questo senso…

Ne ho parlato con diversi Consiglieri Regionali, con politici locali del Comune di Aosta, con medici e scrivendone dove ne avevo la possibilità.

(riporto il link a due post anche di questo mio blog:  http://www.fmtech.it/diario/pensare-oltre-alla-vita/http://www.fmtech.it/diario/io-ho-deciso-e-tu/ )

Non mi interessa rivendicarne la paternità di una idea ma perorare la causa e sperare che questa veda finalmente il suo compimento in quanto assolutamente importante. Ci vuole davvero poco per fare un gesto che per molti può essere insignificante e per altri invece un vero e proprio motivo di vita!

Fra tante notizie negative, finalmente qualcosa si smuove (e senza che questo richieda un dispendio enorme di soldi per essere attuato!)
Grazie a chi ha dimostrato questa sensibilità e speriamo che da progetto si passi a vedere entro breve risolta e in realtà una idea che può concretamente salvare molte vite umane….

Come sempre… meditate gente… meditate…

3 Replies to “Una battaglia vinta (forse)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*