Villeneuve (CH)

In questi giorni sono stato felicemente assente… Felicemente perchè ho proprio deciso di staccare la spina sia dal mondo sociale che dalla quotidianità che riprenderà come il solito…

Abbiamo scoperto una bella località, in realtà poco distante da noi, che merita essere segnalata e nella quale mi riprometto di tornare quando mi sarà possibile…

Si scollina il Colle del Gran San Bernardo e ci si dirige verso la località di Montreaux. La meta è la località di Villeneuve.

Un centro abitato molto bello, carino, ricco di parcheggi liberi in cui poter lasciare la propria vettura anche per quattro ore in sosta senza costo alcuno.

Gente ospitale e gentilissima con cui interfacciarsi. Una sorpresa piacevole notare l’ampio utilizzo di mezzi pubblici e per la maggior parte elettrici. Dalla stazione ferroviaria ricca di passaggi di treni passeggeri e merci intervallati l’uno dall’altro da circa 10 minuti, ai filobus elettrici che attraversano la città.

Una località ricca di spazi fioriti e curati, piena di panchine e al loro fianco di bidoni per l’immondizia che non figura in alcun modo a terra. Non ci si dimentica nemmeno dei cani. Ogni bidoncino è rifornito ampiamente di sacchetti per poter raccogliere eventuali ricordini.

Villeneuve gode della presenza di un lago, il lago di lamano, conosciuto più come lago di Ginevra.

Il profumo che si respira è quello dell’acqua di mare pur essendo in realtà un lago di montagna. Bella e ricca la presenza di persone di ogni età che gode di un’acqua temperata per farsi comodamente il bagno, nonostante la presenza di pietre non proprio comode per il bagno….

Verso sera si può godere di un panorama davvero stupendo e bello che permette di poter scattare delle foto indimenticabili…

Ecco… alcune rapide note per descrivervi un luogo bello, in cui mi sono trovato bene e in cui spero di poter tornare presto!

Come sempre bella gente buona e serena vita è Namastè, alè!

Lasciami la tua opinione :)