Vuoto a rendere

Io me lo ricordo quando si andava a comprare le cassette di acqua minerale al super mercato.

Si versava una cauzione per la prima cassetta e poi si entrava in quel circolo vizioso del dare per avere…

Quando si restituivano le cassette (solitamente da 12 bottiglie) vuote e integre, si poteva provvedere al ritiro di una cassetta con altrettante bottiglie, ma piene di acqua.

Qualora, alla riconsegna, mancavano delle bottiglie, queste dovevano essere pagate in quanto rotte o mancanti….

In un periodo in cui si inizia a demonizzare l’utilizzo della plastica per ogni cosa, si torna a rivalutare il sistema di vuoto a rendere che per anni è stato già utilizzato e poi abbandonato qui da noi in Italia…

Il valore unitario della cauzione potrebbe essere proporzionale a quello del ”vuoto”.

L’importo potrebbe variare da 0,05 euro per le lattine da 200 ml, fino a 0,3 euro per le bottiglie da un litro e mezzo e “in nessun caso comporta un aumento del prezzo di acquisto per il consumatore”.

A voler essere ottimisti, si potrà sperare persino che in un prossimo futuro i supermercati attivino un sistema di riconoscimento automatico per restituire uno scontrino del valore dell’involucro, da utilizzare come sconto o bonus alla cassa.

Attraverso il sistema di monitoraggio previsto, si arriverà a valutare la fattibilità tecnico-economica e ambientale del sistema del vuoto a rendere, al fine di stabilire se la pratica sia da confermare ed eventualmente estendere ad altri tipi di prodotto e ad altre tipologie di consumo al termine del periodo di sperimentazione.

Ancora una volta il tempo testimonia che le cose che si facevano in passato, nonostante tutto, erano migliori… e questo non vale solo per la musica, da cui si continua ad attingere, dai vecchi successi, per crearne di nuovi…

Con buona pace per coloro che dicono che non si può fare nulla per l’ambiente e per noi tutti… anche dalle piccole cose, se sono in tanti a farle, si possono ottenere discreti risultati…

Lasciami la tua opinione :)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: