Realizzato con Amore in 🇮🇹 | Online since 1992 !

Graveyard

Esistono delle canzoni che ti entrano nel cuore.

Non dai importanza al testo, non lo conosci. Quello che più ti interessa è l’emozione che la canzone riesce a trasmetterti e quelle vibrazioni che provi ogni volta che la ascolti.

E’ il caso di questa canzone di Halsey che scopro con voi anche nel suo testo.

HALSEY – GRAVEYARD (Traduzione)

E’ folle quando
la cosa che ami di più
è in realtà la più dannosa
lascia che anneghi
puoi pensarci ancora
quando la mano che vuoi stringere è un arma
e tu non sei altro che pelle

Oh, perchè continuo a trascinarmi sempre più in basso
non smetterò finchè non arriverò
dove sei tu
continuo a correre, correre, correre

Loro dicono che potrei sbagliare
ma ti avrei seguito per tutta la strada
non importa quanto lontano
quando vai giù nelle tue vie oscure
ti avrei seguito anche fino al cimitero

Oh, perché continuo a trascinarmi sempre più in basso
non smetterò finché non arriverò
dove sei tu
continuo a correre fino a quando i piedi fanno male
non smetterò finché non arriverò
dove sei tu
quando vai giù nelle tue vie oscure
ti avrei seguito anche fino al cimitero

Mi guardi (mi guardi)
con gli occhi così scuri
non so neanche come vedi
tu spingi dentro di me (dentro di me)
sta diventando vero
chiudi la porta
sei ubriaco al volante
e non posso nasconderlo

Oh, perchè continuo a trascinarmi sempre più in basso
non smetterò finchè non arriverò
dove sei tu
continuo a correre, correre, correre

Loro dicono che potrei sbagliare
avrei seguito tutta la strada
non importa quanto lontano
io so che quando vai giù nelle tue vie oscure
ti avrei seguito fino al cimitero

Oh, perché continuo a trascinarmi sempre più in basso
non smetterò finché non arriverò
dove sei tu
continuo a correre fino a quando i piedi fanno male
non smetterò finché non arriverò
dove sei tu
quando vai giù nelle tue vie oscure
ti avrei seguito anche fino al cimitero

E’ divertente come
i segnali d’allarme
li percepisco come farfalle

Oh, perché continuo a trascinarmi sempre più in basso
non smetterò finché non arriverò
dove sei tu
continuo a correre fino a quando i piedi fanno male
non smetterò finché non arriverò
dove sei tu
quando vai giù nelle tue vie oscure
ti avrei seguito anche fino al cimitero