black crow bird

Photo by Pixabay on Pexels.com

Vi sembrerà strano ma non lo sapevo!

I corvi adorano le noci. Arrivano anche a litigare fra di loro per contendersi un gheriglio di noce o meglio ancora un frutto intero.

Sono diversi giorni che uscendo di casa mi imbatto in diversi gusci di noci che sono passati sotto il becco dei corvi che ne hanno modificato la forma.

Alcuni sono semplicemente bucati e prvati del frutto contenuto al loro iterno, altri invece vengono proprio sbriciolati per poi gustarne più parte del frutto possibile.

La cosa che stupisce, almeno me, è vedere che utilizzano diverse tecniche per raggiungere lo scopo.

A volte lasciano cadere la noce che conservano nel loro becco , a terra da una modesta altezza.

Questa operazione il più delle volte porta a raggiungere lo scopo, ovvero la castagna, al contatto con il suolo, si rompe, spesso a metà, ed è così pronta per essere spolpata dai volatili interessati.

Spesso si assite a una vera e propria gara nel cercare di accapparrarsi il cibo anche a discapito del leggittimo proprietaro che , capita, rimane così a bocca asciutta.

Ogni tanto fermarsi ad osservare la natura e i suoi abitanti che abbiamo intorno a noi meriterebbe doverosa attenzione.

Ci avete mai fatto caso voi a questo particolare delle noci?

Un abbraccio a voi, grazie per avermi eltto e a presto!