Realizzato con Amore in 🇮🇹 | Online since 1992 !

I got you – Becky Hill

Nuovo anno, nuove recensioni.

Questa volta tocca alla brava Becky Hill che mi ha stregato con la sua I GOT YOU.

Particolare la sonorità nel suo insieme, la melodia con un ritmo che ti abbraccia e allo stesso tempo è una costante.

Mi piacciono particolarmente le voclaità espresse come seconde voci e/o come contorno a tutto il rano anche quando si presentano a cappella.

Vi ripropongo traduzione e video, come sempre.

Buon ascolto.

Becky Hill – I got you

Forse sono di parte, ma affronterei Golia
Se mai dicesse queste cose su di te
Sono come una leonessa e tu sei nel mio orgoglio
Non starò mai zitta su di te

No, non mi interessa come suona, ma io brucio gli edifici
Per mostrare a tutti, mostrare a tutti che ho te

Perché quando si tratta di te, piccola, sono così innamorato
Quindi fai sapere a quegli stronzi che ho un gusto per il sangue
Ovunque tu vada, qualsiasi cosa tu faccia, io ti tengo

Mi fai sfidare, come se stessi cavalcando dei giganti
Mai stato più in alto prima di te, il mio unico problema è
Sono pronto a uccidere se qualcuno pensa di poterti fare del male

No, non mi interessa come suona, ma io brucio gli edifici
Per mostrare a tutti, mostrare a tutti che ho te

Perché quando si tratta di te, piccola, sono così innamorato
Quindi fai sapere a quegli stronzi che ho un gusto per il sangue
Ovunque tu vada, qualsiasi cosa tu faccia, ti ho preso

Possono venire per te e provare a dire la loro
Ma fai sapere a quegli stronzi che devono passare attraverso di me
Ovunque tu vada, qualsiasi cosa tu faccia, ti ho preso

Ti tengo, tu, tu, tu, tu, tu, tu
Ti ho preso (ti ho preso)
Ho te, te, te, te, te, te, te
(La di da da da)