Realizzato con Amore in 🇮🇹 | Online since 1992 !

Tag: opinioni

Mi dite la vostra: boomer

Mi dite la vostra: boomer

Diario, Vita
Alcuni giorni fa ho scritto in merito alla vicenda che mi ha visto apostrofare come boomer. Ne ho parlato in questo post. Sono lieto che voi mi abbiate risposto sui social e per non perderne traccia lo riporto in questo nuovo post. Sandra per prima mi scrive: Personalmente non mi offende essere definita "boomer" anzi, vorrei essere nata una quindicina di anni prima, nei primi anni '50, e aver vissuto l'era sessantottina, della vera rivoluzione nella moda, nella musica, nella società in genere. Avrei potuto usufruire della baby pensione e continuare a far altro... o anche solo della pensione perché, lo ricorderei ai millennials che sanno solo piagnucolare dicendo "ci rubate la gioventù" che a noi hanno rubato la vecchiaia (devo lavorare ancora 10 anni e sono boomer, appunt...

Del tu o del lei (la risposta)

Diario, Vita
Aad un mio precedente post avete risposto in diverse persone… Vi sottopongo la risposta che ieri mi ha scritto Vanni che, a mio modesto parere, merita una lettura e una o più riflessioni… Scrive Vanni: Beh, io distinguerei rapporti molto formali(tipo medico, avvocato) in questi generalmente si usa il lei.Da quelli meno formali.Inizierei dicendo che in passato il lei si usava soprattutto per rispetto.. anche verso 20enni, ma era basato su altri criteri: signorilità, stato sociale, quindi veniva maggiormente apprezzato. Oggi, soprattutto negli ambienti informali, alcune forme di cortesia, vengono usate più per separare i presunti “giovani” (che non sempre poi lo sono davvero) da quelli che loro ritengono “vecchi” o semplicemente “più vecchi”. Per questo non viene accolto bene come ...