Realizzato con Amore in 🇮🇹 | Online since 1992 !

Tag: parola

Mi dite la vostra: boomer

Mi dite la vostra: boomer

Diario, Vita
Alcuni giorni fa ho scritto in merito alla vicenda che mi ha visto apostrofare come boomer. Ne ho parlato in questo post. Sono lieto che voi mi abbiate risposto sui social e per non perderne traccia lo riporto in questo nuovo post. Sandra per prima mi scrive: Personalmente non mi offende essere definita "boomer" anzi, vorrei essere nata una quindicina di anni prima, nei primi anni '50, e aver vissuto l'era sessantottina, della vera rivoluzione nella moda, nella musica, nella società in genere. Avrei potuto usufruire della baby pensione e continuare a far altro... o anche solo della pensione perché, lo ricorderei ai millennials che sanno solo piagnucolare dicendo "ci rubate la gioventù" che a noi hanno rubato la vecchiaia (devo lavorare ancora 10 anni e sono boomer, appunt...

Strette di mano

Diario, Vita
La stretta di mano ha perso il suo valore e il suo significato… Una volta la stretta di mano non era solo un semplice cenno di saluto… aveva il valore di sincero contatto fra le persone… Gli accordi venivano sanciti e suggellati con una stretta di mano, tanto che per molto tempo la stretta di mano aveva un vero e proprio valore legale… Chi si stringeva la mano concludeva un contratto e il contatto fra le mani, specie quelle dei contadini che per molto tempo hanno utilizzato questo sistema, assumeva un valore assoluto… più della carta bollata. Oggi le strette di mano si sprecano e spesso sono insipide, senza gusto, senza significato e ancor di più hanno perso il loro valore originale e di profondo rispetto… Oggi come oggi esistono strette di mano di circostanza, di tolleranz...