close up photo of lighted dj controller

Oggi vi parlo di Michelle, giovane DJ a 12 anni! Una vera e prooprria promessa nel campo.

Proprio così, a soli 12 anni, Michelle Casula, meglio conosciuta come Michelle DJ, sta già dimostrando un talento eccezionale nel mondo della musica. La sua camera da letto a Calasetta, nel sud ovest della Sardegna, è diventata il suo primo studio di registrazione, completo di consolle, mixer e cuffie, dove crea e mixa brani che fanno ballare e divertire persone di tutte le età.

In Italia, Michelle è la più giovane ragazza a emergere in questo campo e sogna di farne una carriera professionale. Con video postati sui social due volte alla settimana, attira un’enorme quantità di like grazie al suo talento e alla sua simpatia. Persino i DJ più affermati come Dado e Sandro Murru hanno notato il suo talento e l’hanno incoraggiata.

La sua passione per la musica degli anni ’80 e ’90, insieme alla sua abilità nel mixare i brani con attenzione al tempo e al ritmo, la rendono una presenza richiestissima nelle piazze e nelle feste. Ma non è solo il talento che la guida, Michelle è anche una ragazza diligente che si dedica allo studio per migliorare costantemente le sue abilità, seguita da Alberto Baldino, un DJ professionista di Carbonia.

Michelle ha iniziato con una semplice consolle giocattolo, ma il suo talento è stato subito evidente. I suoi genitori hanno sostenuto il suo interesse fin dall’inizio, rendendo possibile il suo impegno verso la passione per la musica.

Personalmente, posso comprendere profondamente la passione di Michelle per la musica e il mondo dell’intrattenimento. Ho iniziato il mio percorso nel settore radiofonico all’età di 15 anni, spinto da un amore profondo per la radio. Fin da bambino, ho sognato di fare parte di quel mondo magico, smontando apparecchi per capire da dove provenissero le voci che catturavano la mia attenzione. Chi avrebbe mai immaginato che un giorno sarei stato io dietro quel microfono, conducendo, per ben oltre 35 anni, fino ad oggi, programmi in diretta e condividendo la mia passione con gli ascoltatori?

Per questo motivo, sono pienamente d’accordo con Michelle quando incoraggia altri giovani talenti a emergere nel settore musicale e dell’intrattenimento. In un mondo in cui l’intelligenza artificiale sta prendendo sempre più piede, è importante sostenere e valorizzare il talento e la creatività dei giovani come Michelle e tanti altri.

Quindi, coraggio Michelle, continua sulla tua strada! Il mondo ha bisogno di nuovi e giovani talenti come te, che portano freschezza e creatività in ogni aspetto della nostra vita, inclusa la musica.

Di fm-web

Scopri di più da FMTECH

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading