L’importante è capirsi (no?)